News

In evidenza

Abbonati alla Stagione “Visioninmusica 2020”

Abbonati alla Stagione
“Visioninmusica 2020”

Per la stagione numero sedici di Visioninmusica, abbiamo realizzato un articolato assemblaggio di novità e talenti musicali: sette concerti che contemplano ben sette generi differenti (jazz italiano, musica classica, fusion con accenti rock, musica d’autore, progressive, jazz europeo e sonorità latine). Un programma originale, ricco di novità per l’ambito italiano e internazionale, lontano dalle mode commerciali del momento. Per Visioninmusica vanno in scena artisti che raramente si sono esibiti in centro Italia o addirittura mai prima nel nostro paese. In ordine d’apparizione: Gegé Telesforo, il pianista Giuseppe Albanese, The Aristocrats, Pilar, il duo BartolomeyBittman, il trio jazz Reis Demuth Wiltgen, il duo Rodriguez & Martinez.

Gegè Telesforo “Il mondo in testa”

Gegè Telesforo
“Il mondo in testa”

l mondo in testa è il titolo del nuovo progetto dal vivo (e del nuovo lavoro discografico) di Gegé Telesforo, che fa seguito ai tre album pubblicati nell’ultimo decennio – So Cool(2010), Nu Joy(2012), Fun Slow Ride(2016) – e aSongbook(2018): il libro di musica (Map Editions) con le partiture, i testi e gli arrangiamenti di 35 composizioni originali, scritte nell’arco di 25 anni.

Giuseppe Albanese “Invito alla danza”

Giuseppe Albanese
“Invito alla danza”

Dall’uscita del suo primo album Fantasia – con musiche di Beethoven, Schubert e Schumann (Deutsche Grammophon, 2014) – Giuseppe Albanese diventa in breve tempo tra i pianisti più richiesti della sua generazione.

The Aristocrats “You Know What…?”

The Aristocrats
“You Know What…?”

Negli ultimi otto anni The Aristocrats hanno realizzato album acclamati dalla critica, hanno intrapreso tour mondiali e si sono imposti come una delle band strumentali rock-fusion più irriverenti, originali e sorprendenti del pianeta.

2019/2020

Edizione 2020

Gegè Telesforo “Il mondo in testa”

Gegè Telesforo
“Il mondo in testa”

l mondo in testa è il titolo del nuovo progetto dal vivo (e del nuovo lavoro discografico) di Gegé Telesforo, che fa seguito ai tre album pubblicati nell’ultimo decennio – So Cool(2010), Nu Joy(2012), Fun Slow Ride(2016) – e aSongbook(2018): il libro di musica (Map Editions) con le partiture, i testi e gli arrangiamenti di 35 composizioni originali, scritte nell’arco di 25 anni.

Giuseppe Albanese “Invito alla danza”

Giuseppe Albanese
“Invito alla danza”

Dall’uscita del suo primo album Fantasia – con musiche di Beethoven, Schubert e Schumann (Deutsche Grammophon, 2014) – Giuseppe Albanese diventa in breve tempo tra i pianisti più richiesti della sua generazione.

The Aristocrats “You Know What…?”

The Aristocrats
“You Know What…?”

Negli ultimi otto anni The Aristocrats hanno realizzato album acclamati dalla critica, hanno intrapreso tour mondiali e si sono imposti come una delle band strumentali rock-fusion più irriverenti, originali e sorprendenti del pianeta.

Pilar “Luna in Ariete”

Pilar
“Luna in Ariete”

Luna in Ariete (2019) è il quarto album di inediti di Ilaria Pilar Patassini. A distanza di quattro anni dalla pubblicazione dell’ultimo disco – L’Amore è dove vivo (2015) – Pilar si rimette in gioco e fa uscire allo scoperto la sua natura di cantautrice

BartolomeyBittmann “Dynamo”

BartolomeyBittmann
“Dynamo”

Ciò che accomuna Matthias Bartolomey (violoncello) e Klemens Bittmann (violino e mandola) è la passione per la ricerca di nuove sonorità, unita al profondo rispetto per il suono dei loro strumenti. Possiedono entrambi una formazione musicale accademica di altissimo livello, conseguita presso le Universität für Musik di Graz e di Vienna rispettivamente.

Reis Demuth Wiltgen “Sly”

Reis Demuth Wiltgen
“Sly”

Il pianista Michel Reis, il bassista Marc Demuth e il batterista Paul Wiltgen sono tre elementi di spicco del vivo panorama musicale jazz lussemburghese.

Alfredo Rodriguez & Pedrito Martinez “Duologue”

Alfredo Rodriguez & Pedrito Martinez “Duologue”

Le storie di Alfredo Rodriguez e Pedrito Martinez possono sembrare simili: entrambi sono nati a L’Avana, città che ha forgiato il loro talento musicale prima del loro trasferimento negli Stati Uniti.

CHI SIAMO

L’Associazione

L’Associazione Visioninmusica spicca nel panorama musicale del centro Italia per dinamismo, innovazione e qualità; sin dalla sua nascita, nel 2004, tali caratteristiche hanno costituito la cifra artistica e organizzativa dell’Associazione. Il Direttore Artistico – Silvia Alunni – e la sua équipe di collaboratori garantiscono a Visioninmusica professionalità di primo piano, maturate nell’organizzazione di stagioni concertistiche per l’Associazione Giovanile Musicale di Terni, ininterrottamente dal 1994 al 2004: per dare un’idea, in un decennio esatto d’attività A.Gi.Mus. sono stati organizzati ben 143 concerti che hanno coinvolto circa 30.000 spettatori. Sulla scorta di tale ricca esperienza, Visioninmusica realizza ora autonomamente produzioni ed eventi musicali di altissimo livello, coronati da un successo che l’assidua e numerosa presenza di pubblico in sala testimonia inequivocabilmente: molti concerti delle ultime quattro stagioni hanno fatto registrare il “tutto esaurito”.

VICINO A VISIONINMUSICA

Supporter & Partner

SUPPORTER

SUPPORTER TECNICI

GUARDA E ASCOLTA

Video Gallery