Seleziona una pagina

Experimental Vim 2024

Torna Experimental Vim il progetto audiovisivo di Visioninmusica che lega la musica al territorio Umbro attraverso una serie di produzioni video originali realizzate dal proprio team di videomaker. Lo sguardo di Visioninmusica colloca artisti di fama internazionale in luoghi mozzafiato creando una prospettiva nuova per gli spettatori e un’esperienza unica per i performer. La nostra squadra di videomaker modella questa nuova prospettiva attraverso immagini aeree, steadycam e regia multicamera, dando vita a produzioni video in grado di esaltare il fascino visivo e sonoro di queste straordinarie esibizioni dal vivo. Un’esperienza fruibile in ogni momento sul canale YouTube di Visioninmusica, in grado di accendere un virtuoso dialogo in cui la bellezza di luoghi dal forte impatto culturale enfatizza le suggestioni visive ispirate dalla musica stessa.

Il grande valore artistico del progetto, unito alla popolarità del canale YouTube di Visioninmusica, si dimostra uno strumento eccellente di promozione del territorio umbro ed è realizzato grazie al sostegno di Sviluppumbria – tramite il bando PR FESR 2021-2027, Priorità 1 OS 1.3 Azione 1.3.4 Bando per il sostegno di progetti nel settore dello spettacolo dal vivo anno 2023.

A partire dall’8 luglio 2024, esploreremo luoghi, profondamente connessi al mondo artistico, che hanno mutato il loro senso originario con lo scorrere del tempo. Grazie alle eccezionali performance di quattro artisti di fama internazionale, questi luoghi, distribuiti tra Spoleto, Todi, Papigno e Orvieto, acquisiscono un nuovo senso che si diffonde nella rete digitale.

GUARDA IL TRAILER

Tigran Hamasyan – 8 luglio 2024 (ore 18)

Negli ampi spazi dimenticati dell’ex chiesa di San Simone (Spoleto – PG) Tigran Hamasyan, pianista armeno voce di un’intera generazione, dà vita a una nuova atmosfera sacrale grazie all’intimità della sua performance. Le ombre che regnano nella navata e nell’abside di San Simone vengono squarciate dalle profondità luminose della musica di Hamasyan che ci regala tre interpretazioni mozzafiato di brani iconici della sua discografia: Marcos and Marcos, Ambient N.7 e Road Song.

Mike Dawes – 15 luglio 2024 (ore 18)

Il virtuoso stile fingerstyle di Mike Dawes incontra le opere della celebre scultrice statunitense Beverly Pepper nelle sale della Fondazione a lei dedicata nel centro di Todi (PG).

Dock in Absolute – 22 luglio 2024 (ore 18)

Il giovane trio jazz lussemburghese si esibisce in un crocevia di storie dimenticate, scrivendo un nuovo racconto musicale negli spazi degli ex-stabilimenti e Studios di Papigno (TR).

BartolomeyBittmann – 29 luglio 2024 (ore 18)

Nelle profondità della terra, all’interno di un capolavoro dell’ingegneria romana, risuonano il pathos e l’incredibile virtuosismo del violino e del violoncello dei BartolomeyBittmann.

Experimental VIM 2024 logo