Seleziona una pagina

Rimbamband
Note Da Oscar

VENERDÌ 21 APRILE 2017
ORE 21:00
Acquista Biglietti

VENERDÌ
21 APRILE 2017
ore 21:00

CENTRO MULTIMEDIALE, 
TEATRO A – TERNI

INTERO € 20,00
RIDOTTO € 17,00

RAFFAELLO TULLO • voce e percussioni
RENATO CIARDO • batteria
VITTORIO BRUNO • contrabbasso
NICOLÓ PANTALEO • fiati
FRANCESCO PAGLIARULO • pianoforte

       

Il grande cinema, Hollywood, la Mecca dei sogni, il punto d’arrivo di una vita, il successo che ti rende immortale, il fascino della sala buia e del grande schermo. Un sogno per la Rimbamband! E allora, fiato alle trombe… che lo spettacolo inizi! Il capobanda è un intellettuale che ama il cinema senza preclusioni di genere, da Gene Kelly a Toy Story.
Il batterista è convinto si tratti di “one man show”, il suo. Il contrabbassista è in evidente stato confusionale. Il sassofonista è ossessionato dalla polka, dal tango, dalla mazurka e dal limbo. E il pianista? È docile, mansueto, timido, ma, quando vuole, sa anche essere un leone! Non resta dunque che sognare insieme con loro: Raffaello Tullo, Renato Ciardo, Nicolò Pantaleo, Vittorio Bruno e Francesco Pagliarulo sono personaggi in cerca d’autore e di sé stessi, con le loro personalità agli antipodi e i caratteri così differenti ma accomunati dal grande talento per la musica. Insieme danno vita a “Note da Oscar”, il nuovo, folle, spregiudicato show della Rimbamband, nel quale gli estrosi “rimbambini” sono alle prese col cinema e la sua magia.
I cinque “suonattori”, in perenne disaccordo armonico, prendono per mano il pubblico per condurlo in un viaggio imprevedibile e dissacrante, in un “road music movie” tra i generi cinematografici più disparati, dal western al cartoon, dal giallo alla commedia, mixandoli, frullandoli e distorcendoli con spregiudicata creatività. Un gioco perpetuo che, partendo dalle colonne sonore più famose, si nutre di straordinari virtuosismi, citazioni e un’enorme dose di fantasia.
È il grande cinema, visto attraverso uno specchio deformante. Che fa ridere, tanto ridere. «Non è la realtà che conta in un film, ma quello che l’immaginazione può fare» – diceva il grande Charlie Chaplin – preparatevi a entrare in “Note da Oscar”, un grande luna park dell’immaginazione: qui, sognare ad occhi aperti, è ancora possibile.

Rimbamband
Note Da Oscar

FRIDAY 21 APRIL 2017
H 09:00pm
Buy Tickets

FRIDAY
21 APRIL 2017
h 09:00pm

CENTRO MULTIMEDIALE,
TEATRO A – TERNI

INTERO € 20,00
RIDOTTO € 17,00

Buy

RAFFAELLO TULLO • voice e percussion
RENATO CIARDO • drums
VITTORIO BRUNO • double bass
NICOLÓ PANTALEO • horns
FRANCESCO PAGLIARULO • piano

       

The great cinema, Hollywood, the land of dreams, the finish line of a lifetime, popularity that makes you immortal, the fashion of the dark theatre and of the big screen. A dream for Rimbamband! Then, let’s start, let the show begin! The ‘boss’ is an intellectual who loves all cinema genres, from Gene Kelly to Toy Story. The drummer is sure he’s a “one man show” (in his own show). The double bass player is in a confusional state.
The sax player is obsessed by polka, tango, mazurka and limbo. And what about the pianist? He’s docile, sweet, shy, but if he wants he can turn into a lion!
Spectators only have to dream with them: Raffaello Tullo, Renato Ciardo, Nicolò Pantaleo, Vittorio Brunoand Francesco Pagliarulo are characters searching for an author and for themselves, with their different personalities and attitudes, joined by their great talent for music. Together, they give birth to “Note da Oscar”, the new, crazy, unscrupulous Rimbamband show, where the whimsical Rimbamband members” deal with cinema and its magic.

These five musicians, in a constant musical disharmony, bring the audience into an unexpected and desecrating travel, in a “road music movie” among the most different cinematographic genres, from western to cartoons, from thriller to comedy, mixing them, blending them and twisting them with an unbiased creativity. They play a perpetual game that, starting from the most popular soundtracks, is enriched by extraordinary virtuosities, quotes and a huge dose of fantasy. It is the big cinema watched through a deforming mirror. It makes you laugh a lot. «In a movie, it is not reality that counts, but what
imagination can do – the great Charlie Chaplin said – so prepare yourselves to enter “Note da Oscar”, a great funfair of imagination: here it is still possible to dream eyes open.