Seleziona una pagina

Vimscuola 2024

Da quasi 30 anni Visioninmusica si dedica alla didattica musicale per giovani e giovanissimi con il progetto Vim Scuola, il cui obiettivo è quello di avvicinare i giovani a un ascolto consapevole delle molteplici forme musicali. 

Il programma di Vim Scuola 2024 ruota intorno al processo creativo e alla contaminazione tra diverse forme d’arte, incentrandosi, in particolare, sul binomio audio-visivo in puro stile Visioninmusica.

Il primo appuntamento dell’anno, venerdì 2 febbraio, è affidato a Claudio Filippini che trasporterà i ragazzi in un viaggio alla scoperta del mondo della composizione estemporanea, ponendo l’accento sulla libertà creativa e il lato ludico che questa ha da offrire. Giovedì 7 marzo sarà la volta del gruppo Tamasheq che si cimenterà in un racconto modellato dai suoni e dalle immagini create con la tecnica della sandart, che stimolerà l’immaginazione e le capacità interpretative dei ragazzi. Si prosegue, venerdì 22 marzo, con il compositore e pianista Remo Anzovino che racconterà di celebri tele della storia dell’arte attraverso i tasti del suo pianoforte, fornendo una prospettiva inedita e multidisciplinare sul mondo dell’arte. In chiusura di stagione, venerdì 5 aprile, il progetto musicale La Gatta che Legge le Favole prodotto dalla scuola statale G. Mazzini di Terni. Uno spettacolo in cui si intrecciano narrazione e performance musicale, dove i bambini protagonisti restituiscono la gioia di fare musica dal vivo insieme.